Immersioni a Sorrento, Costiera Amalfitana e Capri ... e Baia, Ischia e Procida

Alla scoperta dei fondali più suggestivi

Il tratto costiero che va da Sorrento a Positano è senza dubbio uno dei più belli d'Italia, del resto località come Amalfi, Sorrento e Positano sono, da sempre, note in tutto il mondo. I fondali sommersi non tradiscono assolutamente la bellezza dei panorami costieri, anzi nella maggior parte dei casi i fondali sono prolungamenti delle emerse scogliere calcaree, che  regalano ai subacquei vertiginose pareti che si innabbissano  nei golfi di Napoli e di Salerno. La natura calcarea della zona, inoltre, favorisce, su entrambi i versanti della costa, la presenza di numerose grotte, anfratti e cavità. Non mancano le secche in mare aperto, dove la corrente e la presenza costante di piccolo pesce azzurro favoriscono il passaggio delle specie di passo quali tonni e ricciole. Fondali, dunque, adatti a soddisfare qualunque interesse subacqueo, fotografico, naturalistico, speleologico e con un po’ di fortuna... archeologico.